Browsing Tag

streetphotography

rubriche uno scatto dal mondo

Il ritratto di strada tanto desiderato – StreetPhotography (?)

C’è chi la chiama street photography e chi ritratto di strada, ma questa è la foto che tanto desideravo fare.

Sono spesso contrario ai dogmi imposti da non so chi nel mondo delle istantanee, la fotografia è l’espressione più libera ed astratta, ma al contempo concreta, che da pochi anni ha invaso la mia vita. Come ben sapete, mi piace la fotografia di strada, spesso faccio ritratti di strada, aiutato anche dal teleobiettivo che mi ritrovo. La street photography fa parte di ogni mia uscita, portandomi quasi sempre la fotocamera al seguito riesco a scattare fotografie in giro. Ho letto manuali, libri e mi sono confrontato con chi, a detta di molti, è più esperto in questo particolare genere fotografico.

Un genere fotografico che impone determinate restrizioni, o quanto meno per essere etichettato tale una fotografia deve rispettare una sorta di regole. Una di esse è quella di ritrarre il soggetto in un determinato contesto senza quindi escluderlo da cosa lo circonda. In parole povere, usare un obiettivo grandangolare è l’ideale, in quanto ti consente di dare maggior risalto soprattutto a tutto ciò che c’è intorno.

Continue Reading

rubriche uno scatto dal mondo

Attimi di vita quotidiana a Varsavia

varsavia(Canon 70D, 50mm 1.4, ISO640, f/2.8, 1/80 sec)

Tipici momenti a Varsavia. Un bar, una cioccolata calda e chiacchiere per estraniarsi dal (freddo) mondo esterno.

Non viaggiavo in compagnia da un paio di anni, dopo la grande esperienza americana, mi son deciso di affrontare un viaggio in compagnia, dolce compagnia a Varsavia. Timori, dubbi e paure erano al centro dei miei pensieri quasi ogni giorno. Questo scatto lo ricordo ben volentieri come icona di quel viaggio, fatto a Varsavia, nella fredda Polonia. Gennaio 2016, il primo viaggio dell’anno, ci porta nella capitale polacca.

Continue Reading

rubriche uno scatto dal mondo

The Cage: il Basket secondo gli americani

IMG_4373

The Cage è il magico luogo del Basket a New York dove le emozioni non mancano mai.

Leggendo qualche articolo su alcuni siti americani i quali narravano di un luogo quasi magico: gli appassionati di sport e di Basket in particolare lo adorano, conosciuto ai più come The Cage ma il suo vero nome è il West Fourth Street Courts, precisamente si tratta di un campetto di Basket tra la 4th Street e la Avenue of Americas, nei pressi della stazione metropolitana di Washinghton Square (in calce all’articolo trovate la mappa).

Era un pomeriggio e decisi di passare a vedere con i miei occhi, quanto di vero ci fosse in tutto ciò che avevo letto. E’ appurato che in questo campetto siano passati campioni come Anthony Mason e Smush Parker, non gli ultimi due arrivati insomma!

Continue Reading