fotocamere recensioni

EOS M50 – La nuova mirrorless di casa Canon (Recensione)

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La Canon EOS M50 è la nuova mirrorless del marchio Canon. Considerata come ‘economica’ viste le sue prestazioni, tale fotocamera è in grado di realizzare anche video in 4k.

Il mercato delle fotocamere nel corso degli ultimi giorni ha concentrato la sua attenzione sul marchio Canon che ha messo sul mercato la Canon EOS M50. Questa macchina fotografica è in grado di garantire la registrazione video in 4K ed inoltre ha anche un prezzo abbastanza accessibile considerando quelli di mercato. Questo prodotto Canon si posiziona tra la Canon EOS M5 e Canon EOS M6. E’ una fotocamera che vuole cercare di recuperare quanto Canon aveva perso nel corso degli ultimi mesi rispetto ad altri marchi famosi del settore fotografico. Il modello è adatto ai consumatori medio esperti e ha una serie di funzioni tecniche che vale la pena analizzare al dettaglio in modo tale da riuscire ad avere un’idea sul funzionamento e sulle sue caratteristiche.

Le caratteristiche generali di Canon EOS M50

Questa macchina fotografica è dotata di un sensore Dual pixel da 24,1 megapixel. Rispetto a quello che si trova sulla Canon EOS M5 è un po’ più piccolo ma è in grado di garantire una qualità decisamente maggiore. Quando si realizzano delle foto con luminosità scarsa, si riuscirà comunque ad ottenere un risultato davvero strabiliante in termini qualitativi.

Oltre al sensore c’è anche un processore di immagini Digic 8 che per la prima volta entra a gamba tesa nel mondo Canon mirrorless. Una vera e propria svolta. Il processore permette a questa macchina del mondo Canon di registrare video in modalità 4K e con 24 fotogrammi per secondo oppure in full HD a 120p. Per quanto concerne invece la sensibilità Iso è possibile estenderne il valore fino a 25600 iso. Quello che ha cambiato tutto è anche la messa a fuoco automatica che si basa su 143 punti: grazie a questa sensibilità si avrà la possibilità di coprire in pieno un’inquadratura.

Ad essere decisamente funzionale è il touch and drag AF. Questa funzione è in grado di garantire il regolamento della messa a fuoco automatica in maniera molto precisa senza allontanarsi dal mirino. Semplicemente utilizzando lo schermo touch, si potrà spostare il puntatore nel mirino elettrico e quindi il punto di messa a fuoco può essere facilmente modificato.

Un altro punto di forza di questo prodotto Canon è il design. Si ha la possibilità di orientare il touch screen in diagonale da 7,5 cm, così da poter sperimentare nuove angolazioni. Inoltre, si può anche utilizzare facilmente la funzione di vlog, grazie all’opportunità di realizzare video in prima persona.

Canon EOS M50

La novità sul formato dei file

Decisamente interessante è anche un’altra novità che riguarda questo modello Canon. Infatti la Canon EOS M50 è in grado di utilizzare il nuovo modello di file Raw CR3 a 14 bit. Qualora dovesse tornare utile, c’è anche l’opportunità di utilizzare dei formati di file che riducono almeno del 40% la qualità di quanto si sta salvando, rispetto a un Raw classico. Grazie a questa funzione, si ha la possibilità di aumentare in maniera vertiginosa quella che è la capacità di memoria della macchina. Infatti, riducendo la dimensione di alcuni file che magari non vengono usati per scopi di tipo professionale, si ha l’opportunità di poter salvare molte più immagini. Si resterà quindi nell’utilizzo del formato Raw con tutti i suoi vantaggi ma allo stesso modo, si avrà l’opportunità di poter contare su una qualità molto più ridotta che salverà più spazio sul disco.

La connettività e la compatibilità di Canon EOS M50

Un altro punto di forza di questo prodotto del marchio Canon è la sua capacità di connettersi in maniera differente. Infatti Canon ha creato un’app gratuita che permette di connettere questa fotocamera ai dispositivi Android e iOS. Come se non bastasse, si ha anche l’opportunità di puntare su un chip NFC che si trova direttamente sulla Canon EOS M50. È disponibile sia la connessione bluetooth che quella WiFi ed inoltre la gestione attraverso tablet, pc oppure smartphone sarà decisamente molto vantaggiosa e rapida per tutti questi innovativi sistemi di controllo remoto.

Un’altra particolarità della Canon EOS M50 e che è compatibile con diversi tipi di obiettivi. In particolare, è compatibile con gli obiettivi Efm e con gli 80 obiettivi intercambiabili Ef ed Efs. Basterà semplicemente applicare l’adattatore EF EOS M, garantendo la flessibilità operativa al massimo. Inoltre si può anche collegare il flash speedlite Canon perché c’è un ingresso da 3,5 mm che permette l’operatività anche di questo accessorio. Oltre a questo, c’è il microfono dedicato per audio che può essere utilizzato per le riprese video di qualità, visto che comunque questa fotocamera mette a disposizione una gestione del sistema video in 4K e full HD.

Canon EOS M50

Le caratteristiche tecniche di Canon EOS M50 mirrorless

Le macchine fotografiche mirrorless sono degli apparecchi fotografici che stanno conquistando una fascia di mercato sempre più ampia. Oltre a essere compatte e leggere, inoltre utilizzano una nuova tecnologia che non prevede più l’uso dello specchio. Lo specchio viene quindi rimosso e la macchina per questo è molto più piccola. L’immagine infatti si forma sul sensore e viene vista direttamente sul monitor in maniera compatta.

Canon ha lavorato su queste nuove fotocamere già da qualche modello, ma con EOS M50 la qualità è cresciuta molto. Quello che cambia è il tiraggio. In una macchina mirrorless infatti il tiraggio è la distanza tra il piano focale, il punto d’attacco della lente verso la baionetta e quindi i produttori stanno perfezionando al massimo il sistema per garantire una qualità d’immagine davvero impeccabile.

Questa macchina fotografica Canon è molto avanzata da un punto di vista tecnologico. Permetterà di osservare nel mirino tutto quello che si ha di fronte come se si guardasse direttamente dall’obiettivo, senza un’intermediazione di tipo elettronica. Il vantaggio delle mirrorless Canon sta nel lavorare sulla compattezza e l’ergonomia della macchina stessa che permette di lavorare su scatti molto più particolari. Nonostante tutto però la Reflex resta un punto di riferimento per chi invece vuole effettuare degli scatti più professionali.

L’idea di Canon è quella di fare in modo che la macchina Canon EOS M50 catturi filmati e fotografie pieni di dettagli perché l’ottimizzazione integrata è sopportata anche dal suo processore. Si può riprendere qualunque scena in maniera diretta e puntando su una qualità eccezionale. Questo modello è una delle fotocamere mirrorless maggiormente tecnologiche, intuitive oltre che funzionali e innovative. Riesce ad elaborare in maniera molto potente i filmati ed inoltre il sensore è all’avanguardia, in modo da riuscire a dare risalto a ciò che si sta riprendendo. In questo tipo di lavoro, Canon sta puntando su una prospettiva molto più ampia e dettagliata con un’immagine precisa e che possa dare l’opportunità a chi sta scattando una foto o riprendendo delle immagini di mettere in risalto le storie in maniera professionale.

I vantaggi della camera  Canon EOS M50

Tra i principali vantaggi c’è una semplicità nello scatto, nonché l’opportunità di poter contare su un corpo compatto ed elegante che garantisce a chi vuole realizzare delle buone foto, di ottenere un esperienza intuitiva. Oltre alla capacità di potersi connettere facilmente interagendo in maniera intelligente con bluetooth e wifi, c’è anche una libertà creativa nel catturare le immagini che si hanno di fronte. Per rendere più facile l’esperienza fotografica le principali caratteristiche di questa fotocamera che sono:

  • – Il processore di immagine Digic 8;
  • – Tecnologia Dual pixel migliorata rispetto a quelli che sono i modelli precedenti;
  • – La possibilità di realizzare file Raw CR3 a 14 bit;
  • – Lo scatto continuo fino a 10 fotogrammi per secondo;
  • – La possibilità di realizzare dei filmati in 4K oppure in full HD;
  • – La possibilità di orientare il mirino centrale facilmente e anche con LCD touch screen orientabile.

Arricchendo questo prodotto con gli accessori e gli obiettivi facilmente abbinabili, si otterrà un risultato davvero vantaggioso e qualitativamente alto.

Canon EOS M50

Confronto con la 7D Mark II

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply